Istituto di Ricerche sulla Popolazione e le Politiche Sociali

EN IT
EN IT

I programmi elettorali sugli italiani all’estero

L’emigrazione degli italiani, come è noto, in questi ultimi anni si è riportata su livelli di una certa consistenza, appare quindi interessante esaminare il modo con cui questa componente della dinamica migratoria è considerata nei programmi elettorali. Se ne occupano in questo articolo Corrado Bonifazi e Salvatore Strozza.

Read More

L’immigrazione nei programmi elettorali

Questione divisiva quanto mai altre, l’immigrazione è da qualche decennio al centro del dibattito politico italiano. Corrado Bonifazi e Salvatore Strozza esaminano come questa materia è affrontata nei programmi dei principali partiti.

Read More

Ho provato a piangere con le mani

Tra didattica e Ricerca

L’editore Pasquale D’Arco, ha pubblicato questo libro frutto del lavoro e della passione di Antonella Ciocia, Maria Girolama Caruso e Anna Valori

Read More

Intervista a Daniele Archibugi sul suo ultimo saggio, L’apprendista stregone edito dalla Luiss University Press

Andrea Bettini, di RaiNews24, intervista Daniele Archibugi  sul suo ultimo saggio, “L’apprendista stregone. Consigli, trucchi e sortilegi per aspiranti studiosi” edito dalla Luiss University Press.

Un racconto e una guida per orientarsi tra le regole e i rituali della comunità accademica e scientifica.

“Coloro che osservano tutto e non fanno nulla. Così Adam Smith definiva i filosofi e, per traslato, gli studiosi in generale. Sono i docenti universitari, gli ingegneri e i ricercatori che lavorano nei laboratori delle imprese, gli studiosi negli enti pubblici e nelle organizzazioni non-profit.

Aspirare a divenire uno studioso è un desiderio di molti, ma i pretendenti sono sempre tanti e i posti a disposizione scarsi.

Come farsi strada in questo universo? Dare sfogo al proprio ingegno è una condizione necessaria, ma spesso non sufficiente.

Un apprendista studioso deve imparare anche a fare una domanda per entrare in una università prestigiosa e a richiedere una borsa di studio, a trarre vantaggio dal dottorato di ricerca e a scegliere i mentori giusti, come sottoporre i propri lavori a riviste autorevoli e districarsi nei convegni. Questo libro spiega, in modo diretto e dissacrante, quali sono le regole implicite che regolano la repubblica della conoscenza”.

Read More

Emotion Classification from Speech and Text in Videos Using a Multimodal Approach

Sulla rivista Multimodal Technologies and Interaction pubblicato il 14 aprile 2022, compare un articolo scritto da Maria Chiara Caschera, Patrizia Grifoni e Fernando Ferri dal titolo “Emotion Classification from Speech and Text in Videos Using a Multimodal Approach

Emotion classification is a research area in which there has been very intensive literature production concerning natural language processing, multimedia data, semantic knowledge discovery, social network mining, and text and multimedia data mining. This paper addresses the issue of emotion classification and proposes a method for classifying the emotions expressed in multimodal data extracted from videos. The proposed method models multimodal data as a sequence of features extracted from facial expressions, speech, gestures, and text, using a linguistic approach. Each sequence of multimodal data is correctly associated with the emotion by a method that models each emotion using a hidden Markov model. The trained model is evaluated on samples of multimodal sentences associated with seven basic emotions. The experimental results demonstrate a good classification rate for emotions.

L’articolo è in formato Open

Read More

W20 Sumatra

Recover Together Recover Strong

19 – 21 Luglio 2022

Sumatra

Dal 19 al 21 luglio prossimi si riunirà in Indonesia a Sumatra il summit di Women 20 gruppo di Engagement del G20 che rappresenta i 20 paesi più industrializzati del mondo organizzato intorno allo slogan utilizzato dall’Indonesia per il G 20 Recover Together Recover Stronger.

La dottoressa Sveva Avveduto del CNR sarà a capo della delegazione italiana. Il gruppo W20 che tratta tutti i temi del G20 declinati al Femminile, presenterà e il risultato dei lavori di un anno che sotto forma di Communiqué, sarà consegnato al G20 alla fine del Summit affinché i temi della uguaglianza di genere e del empowerment femminile possano essere introdotti nelle conclusioni del G20 che si terrà a novembre, da parte dei leader mondiali.

Il W20 ha identificato cinque aree di priorità la prima riguardante la non discriminazione e l’eguaglianza in ogni settore dall’istruzione al lavoro, imprenditoria, salute, tecnologia ed energia così come nella vita pubblica e privata.

In particolare si chiede ai leader mondiali di intraprendere misure concrete per chiudere il divario di genere riguardo ai salari il cosiddetto gender pay gap. Un’area importante è quella della istruzione per ragazzi e ragazze tesa ad eliminare gli stereotipi di genere e le difficoltà per le ragazze di intraprendere studi e carriere scientifiche.

Read More

Trame. Il teatro sociale e la formazione degli operatori socio-sanitari

18 luglio 2022 ore 9.30 – 13.00

Sala Consiliare “Falcone e Borsellino”

Palazzo Farnese – Piazza Giovanni XXIII

Castellammare di Stabia

La Città di Castellammare di Stabia, Piano sociale di Zona Ambito N27, L’Istituto IRPPS del CNR, l’Ordine degli Assistenti Sociali Della Regione Campania, organizzano una giornata di lavori per presentare il progetto

Trame. Il teatro sociale e la formazione degli operatori socio-sanitari

Aprirà i lavori e introdurrà: Maria Rosaria Astarita Coordinatore delle attività di settore Servizi Socio-assistenziali

Interverranno: Tiziana Tesauro e Francesco Campanile relazioneranno sul progetto “Trame. Il teatro sociale e la formazione degli operatori socio-sanitari”

Gli assistenti sociali del Comune di Napoli: Simona Cappella e Gaetano Balestra esporranno la loro esperienza diretta nel progetto “Trame. Il teatro sociale e la formazione degli operatori socio-sanitari”

Concluderà: Gilda PanicoPresidente Consiglio Ordine Assistenti Sociali Regione Campania

 

A causa dei posti limitati, è necessario inviare una mail di partecipazione a servizi.sociali@comunestabia.it

entro il 14.7.2022, alla quale seguirà una mail di conferma

 

Read More

Un saluto a Pino

Con sgomento e tristezza annunciamo che è venuto a mancare Giuseppe Ponzini, primo ricercatore dell’IRPPS, per la sede di Fisciano un punto di riferimento, essendo stato tra i primi ad insediarsi nell’originaria sede di Penta, apprezzato per il suo valore scientifico e umano dall’Istituto tutto.

Pino ha svolto la sua attività di ricerca e ha vissuto a lungo a Fisciano dando un apporto fondamentale agli studi sul welfare confluiti nel Rapporto annuale sullo Stato sociale in Italia, sino al suo trasferimento nella sede distaccata di Brindisi.

Era un ricercatore brillante e poliedrico. Curioso e intuitivo si lanciava su nuovi temi e metteva a frutto la sua ampia erudizione.

Era una persona gentile e generosa verso i suoi collaboratori e i suoi amici.

È stato un ottimo docente che molti hanno avuto modo di apprezzare, all’università e in diversi corsi di formazione.

Lascia, dunque, un vuoto ed un rimpianto grande. Un pensiero alla famiglia.

Un ultimo abbraccio da tutti noi

Read More

Landownership concentration and human capital accumulation in post-unification Italy

È il titolo dell’articolo pubblicato da Vitantonio Mariella sul numero di giugno 2022 della rivista Journal of Population Economics edita da Springer

“This paper contributes to the debate on institutions and economic development by assessing the relationship between landownership concentration and education. Using historical data at both the district and province levels in post-unification Italy from 1871 to 1921, I find evidence of an adverse effect of land inequality on literacy rates. Instrumental variable estimates using malaria pervasiveness as a source of exogenous variation rule out concerns regarding potential endogeneity. Exploration of the panel dimension of the data reveals that several shocks during this period affected the relationship between land inequality and literacy rates. In addition, this paper provides insights into the mechanism behind this relationship by analyzing the impact on intermediate outputs, such as enrollment rates in primary school, child-teacher ratio, school density, child labor, and municipality expenditures. Land inequality may have adversely affected literacy rates not only by influencing schooling supply through the political process but also through the private demand for education.”

 

Read More

Towards Quality Digital Learning: Lessons Learned during COVID-19 and Recommended Actions—The Teachers’ Perspective

Sulla Special Issue dell’Open Access Journale dell’MDPI è stato pubblicato un articolo a cui hanno partecipato  Tiziana Guzzo, Stefano Boffo, Fernando Ferri, Francesco Gagliardi e Patrizia Grifoni

The research focuses on identifying challenges and lessons from distance learning experiences in Italy during COVID-19, on opportunities emerging from a more digitalized school in the post-COVID-19 crisis, and on preparedness for potential future emergencies. The study aims to analyze different teachers’ experiences, […] 

L’articolo è scaricabile all’indirizzo:

Read More