Istituto di Ricerche sulla Popolazione e le Politiche Sociali

EN IT
EN IT

Maria Carolina Brandi

L’attività scientifica di M. Carolina Brandi riguarda principalmente due temi di ricerca: la Geografia umana e la Politica della Scienza.

Roma

carlotta.brandi@irpps.cnr.it

+39 340 716 3674

Informazioni

L’attività scientifica di M. Carolina Brandi riguarda principalmente due temi di ricerca:
la Geografia umana e la Politica della Scienza
L’attività scientifica è dedicata in particolare a studi e ricerche sulle migrazioni internazionali altamente qualificate, sulla formazione, sul lavoro e sull’integrazione degli immigrati ad alta qualificazione nella società italiana. Inoltre sono analizzate le tendenze e le politiche della mobilità internazionale e delle migrazioni degli studenti, laureati, dottori di ricerca italiani e stranieri.
Vengono studiate le cause e l’impatto socio-economico della mobilità e dell’emigrazione dei professionisti e dei ricercatori a livello nazionale ed internazionale.
I temi specifici studiati che riguardano, il caso italiano sono:

– Analisi delle tendenze e politiche della mobilità altamente qualificata : migrazioni per studio e mobilità universitaria
– L’emigrazione dei laureati, dei ricercatori, dei docenti universitari e dei professionisti italiani

– L’immigrazione qualificata proveniente dai Paesi dell’Est europeo in Italia brain gain e brain waste

– Riconoscimento dei titoli di studio ed accesso alla professione dei laureati stranieri:
l’overeducation

Sono state attivate numerose collaborazioni con Istituzioni nazionali ed internazionali. È stata coinvolta fin dal 2001 in vari progetti europei:

– Brain Drain: Emigration Flows of Qualified Scientists, EU Network ENMOB (European Network on Mobility),

– MOMO (Human Resources in Research§Development: Monitoring System on Career Paths and Mobility Flows),

– RESCAR: (Collection and analysis of exsisting data on researchers careers and implementation of new data collection activities),

-MONITORING:(Monitoring progress towards the ERA), POHR (Policies for human resources in R§D),

– GENDER : (Gender equality in European Research Area).

Alcune pubblicazioni più significative:

• Avveduto S., Brandi M.C.,Caruso M.G.,Cerbara L.,DiTullio I.,Luzi D.,Pisacane L., 2018, Genera Project:Research organizations and gender, IRPPS Working papers, 109, pp. 55 ,ISSN 2240-7302

• Brandi M.C., 2017, L’emigrazione dei ricercatori italiani in un mondo che cambia, in Migrazioni e integrazioni nell’Italia di oggi (a cura di C. Bonifazi) pp. 73-87, CNR-IRPPS e Publisching, 2017, Tiferno grafica, Città di Castello

• Brandi M.C., Caruso M.G., DeAngelis S. e Mastroluca S., 2017, “L’evoluzione del mercato del lavoro degli immigrati laureati: il fenomeno della overeducation dai censimenti del 2001 e 2011” International Journal of Migration Studies n. 206, 2017, pp. 181-213.

• Brandi M.C., 2016, Ricercatori via dall’Italia come e perché, in Italiani Europei 2/3 ,2016, pp 125-140, Solaris srl Roma

• Brandi M.C. L’emigrazione dei ricercatori italiani, audizione n. 27 del 16 Maggio 2012, Comitato per le questioni degli Italiani all’estero del Senato della Repubblica Italiana

• Brandi M. C. 2010, Le migrazioni qualificate dall’Europa dell’Est verso l’Italia, a cura di MC. Brandi, numero monografico n. 179 Vol. XLVII, luglio-settembre, Studi Emigrazione, Roma

• Brandi M. C., Todisco E., Turchetti P., 2010, “Gli studenti stranieri nelle università romane”, annali del Dipartimento di studi geoeconomici, linguistici e storici per l’analisi regionale, Sapienza Università di Roma, Patron Editore Bologna.

• Brandi M.C., Segnana M. L., 2008, “Lavorare all’estero: fuga o investimento?” in Consorzio Interuniversitario Alma Laurea (a cura di) X Indagine AlmaLaurea sulla condizione occupazionale dei laureati, Il Mulino.

• M.C. Brandi, 2006 “Portati dal vento” il nuovo mercato del lavoro scientifico: ricercatori più flessibili o più precari?, ODRADEK

• Brandi M.C., Todisco E., 2006, Stranieri residenti a Roma: modelli insediativi a confronto, in Conti C. e Strozza S. (a cura di) Gli immigrati stranieri e la capitale , Franco Angeli, Milano

• Brandi M.C., Cerbara L., 2005,” European Researchers Mobility: the Italian Case” in (a cura di) Gabaldon T., Horta H., Meyer M. D., Pereira-Leal J. B. Career Paths and Mobility of Researchers in Europe, (Procedings of the Conference ESRM2004 and the MCFA Events at ESOF 2004), Gottingen, CUVILLIER VERGAR

• Avveduto S, Brandi M.C., Todisco E., 2004, “Le migrazioni qualificate tra mobilità e Brain Drain”, numero monografico di Studi Emigrazione/Migration Studies, XLI, n.156.

• Brandi M.C, 2001, Evoluzione degli studi sulle skilled migration: brain drain e mobilità,Studi Emigrazione/Migration Studies, XXXVIII, n.141

• Brandi M.C., 2001, Skilled Immigrants in Rome, International Migration, vol. 39, n.4, http://www.blackwellpublishing.com/