Istituto di Ricerche sulla Popolazione e le Politiche Sociali

EN IT
EN IT

SUMMER SCHOOL IN EUROPEAN EDUCATION STUDIES

La Summer School in European Education Studies (SUSSES d’ora in poi) è una scuola estiva di studi sui processi di europeizzazione dell’educazione aperta a 20 ricercatori emergenti di tutta Europa che intendano consolidare le loro competenze nello studio delle politiche educative, delle pratiche e dei risultati di ricerca nell’ambito dell’Unione Europea, assumendo la dimensione europea come il punto di vista privilegiato. SUSEES nasce da una sinergia tra EERA network 28 ‘Sociologia dell’educazione’ e un gruppo consolidato di ricercatori dell’educazione che concentra la sua attività di insegnamento e di ricerca sui processi di europeizzazione e sulle sfide della società della conoscenza che investono l’educazione.

Gli spazi europei dell’educazione appaiono sempre più indipendenti da stati-nazione, regioni, scuole, classi e luoghi. Allo stesso tempo, complessi assemblaggi di persone, tecnologie e politiche aprono prospettive inattese di ricomposizioni a livello globale e locale. Queste trasformazioni rappresentano una sfida importante per la produzione di conoscenza sull’educazione europea che sollecita anche la realizzazione di nuove iniziative di formazione per lo sviluppo di nuove competenze per rinnovare le categorie di lettura e le metodologie nella ricerca educativa.
SUSSES, intende contribuire al ripensamento della sociologia dell’educazione, esplorando le potenzialità del ‘mobility-turn’ in sociologia dell’educazione analizzando la costruzione delle arene educative europee, e gli effetti di questa costruzione in corso a livello nazionale e locale. E’ un‘iniziativa che tende a rinnovare il pensiero sociologico sull’educazione in Europa, un laboratorio per lo sviluppo del pensiero sociologico sulle nuove frontiere dell’europeizzazione nella ricerca educativa, lo spazio senza frontiere emergente della ricerca educativa europea.