Istituto di Ricerche sulla Popolazione e le Politiche Sociali

Trame – Il teatro sociale e la formazione degli operatori socio-sanitari

Un metodo ideato da Tiziana Tesauro #CNRIRPPS e Francesco Campanile per la #formazione professionale di medici, infermieri e assistenti sociali in grado di sviluppare autoconsapevolezza, riflessività e intelligenza emotiva.

Un libro che si rivolge al mondo della formazione socio-sanitaria proponendo un caso studio che consente di riflettere su quanto possa essere proficua la collaborazione tra saperi e pratiche professionali diversi. https://bit.ly/3aKYBI9

Un podcast con l’autrice intervistata da Tiziana Tarsia per i #posdacstsociologici, interviste ad autori e autrici di testi sociologici recenti basati su ricerche empiriche originali.
https://bit.ly/3a36VE0

Un video della #CnrWebTv racconta la pratica, le testimonianze e le reazioni deli partecipanti; https://bit.ly/3tGTAck

#sociologia #formazione #professionisanitarie #teatro #società #ricercasociale #terzosettore

Nato dall’incontro di una sociologa e di un attore e regista teatrale Trame è un laboratorio/esperienziale pensato per la formazione professionale di quanti per mestiere si occupano della cura degli altri come medici, infermieri, assistenti sociali, nell’idea che queste professionalità, più di altre, possano essere esposte al rischio del naufragio esistenzialesoprattutto se svolgono la loro professione in contesti complessi che calpestano i vissuti e le rappresentazioni personali. Chi svolge una professione di cura entra necessariamente in contatto non solo con l’altro, ma più profondamente con se stesso e con il proprio progetto esistenziale ma, se nella pratica professionale manca la possibilità di lavorare sulle proprie possibilità esistenziali, è probabile che mancheranno prima o poi le risorse cognitive, emotive ed affettive per lavorare sulle possibilità esistenziali dell’altro.

In considerazione di ciò è nato Trame un percorso formativo che consente a chi cura di prendersi cura di se utilizzando il linguaggio teatrale. Attraverso un vasto repertorio di esercizi e tecniche normalmente utilizzate per la formazione degli attori, Trame offre un’esperienza di formazione centrata sull’allenamento del corpo e della sua dimensione emozionale ed affettiva. Intercettando pertanto una lacuna tutt’ora esistente nei tradizionali percorsi formativi, il metodo mira ad allenare il sapere del corpo per sviluppare autoconsapevolezza e riflessività sul proprio agire professionale.

Sul sito della manifestazione ArtLab Bergamo 2020 è stato pubblicato il resoconto della sessione di lavoro denominata

Lezione appresa 2. Curare i Curanti. Curare la Società” Sulla pagina è disponibile un videoclip sugli interventi