Istituto di Ricerche sulla Popolazione e le Politiche Sociali

Maura Misiti

Ricercatrice IRPPS. Si occupa dello sviluppo della società dell’informazione ha rivoluzionato gli ambienti di lavoro e di vita ma ha determinato l’emergere di nuovi problemi sociali, economici e psicologici.

Informazioni

Ho una formazione statistico- demografica, sono all’IRPPS dal 1991. Fin dagli anni’90, mi sono occupata di tematiche demografiche in un approccio di genere. In questo ambito il mio interesse prevalente si è focalizzato sul tema della violenza contro le donne, sia del punto di vista della ricerca, sia mediante attività di expertise e supporto alla formulazione e implementazione di politiche specifiche, come recentemente avvenuto per la definizione delle linee strategiche del Nuovo Piano Nazionale contro la violenza con il Dipartimento  per le Pari Opportunità della Presidenza del Consiglio dei Ministri e altri soggetti istituzionali, oltre che con attori della società civile, sia infine attraverso attività di divulgazione e sensibilizzazione di tipo diverso come il progetto Ferite a morte sul femminicidio.

Per quanto riguarda la corrente attività di ricerca coordino il progetto triennale ViVa, Monitoraggio, valutazione e analisi degli interventi di prevenzione e contrasto alla violenza contro le donne, in collaborazione con il Dipartimento per le Pari Opportunità della Presidenza del Consiglio dei Ministri; il progetto SVEGLIE, Studio e valutazione dell’impatto delle misure di riequilibrio di genere previste dalla legislazione vigente in materia di cariche elettive e di governo, in collaborazione con il Dipartimento per le Riforme istituzionali della Presidenza del Consiglio dei Ministri, sull’impatto dalle misure normative e dalle prassi istituzionali introdotte negli ultimi anni, ai fini del riequilibrio di genere nelle cariche elettive e di governo; il progetto DEA – Donne e audiovisivo sulle diseguaglianze di genere nel settore audiovisivo.