Istituto di Ricerche sulla Popolazione e le Politiche Sociali

EN IT
EN IT

RESEARCH INTO POLICY TO ENHANCE PHYSICAL ACTIVITY – (REPOPA)

REPOPA è un progetto di 5 anni finanziato dall’Unione Europea all’interno del Settimo Programma Quadro (FP7), che coinvolge sei paesi europei (Danimarca, Finlandia, Paesi Bassi, Regno Unito, Italia, Romania) e il Canada come valutatore interno con l’obiettivo di studiare la relazione tra risultati scientifici e processi decisionali nel settore salute e,  in particolare, dell’attività fisica.

Raccomandazioni e politiche per promuovere l’attività fisica sono state sviluppate in vari paesi e anche a livello UE. Si riconosce che l’attività fisica non dipende solo da fattori individuali e da interventi nel settore sanitario, ma anche dalle politiche attivate in altri settori, così come da fattori sociali, culturali e ambientali.

La ricerca è multi-disciplinare e si basa sull’approccio “promozione della salute”, volto a favorire la collaborazione tra ricercatori, esperti e politici e a integrare conoscenze, priorità e valori. Il progetto parte una fase iniziale di mappatura di alcuni casi di studio nazionali e locali e termina con l’identificazione di buone pratiche e la definizione di linee guida, secondo metodologie partecipate, con esponenti della politica, della ricerca, di diversi ambiti professionali, e con cittadini e cittadine. In particolare l’ultima fase del progetto, guidata dall’IRPPS, ha portato allo sviluppo e alla validazione di una serie di indicatori di evidence-informed policy making tramite uno studio Delphi internazionale, a cui hanno partecipato 76 ricercatori e decisori politici provenienti dai 6 paesi europei coinvolti nel progetto e organizzazioni internazionali. Gli indicatori sono poi stati contestualizzati a livello nazionale in ognuno dei 6 paesi tramite conferenze nazionali in cui i partecipanti ne hanno individuato punti di forza e di debolezza e li hanno associati a diverse fasi di policy.

Lo studio ha quindi una forte componente operativa e sperimentale, utilizzando, come metodologie, l’analisi dei contenuti dei documenti, interviste con decisori pubblici e con esperti, analisi di casi di studio e indagini qualitative, che includono diverse metodologie partecipate.

Gli obiettivi del progetto REPOPA sono:

– studiare le modalità con cui le evidenze della ricerca si combinano con altri tipi di evidenze nei processi di policy making delle politiche intersettoriale;
– esplorare modalità innovative per tradurre le evidenze della ricerca nei processi di policy making;
– tradurre i risultati della ricerca in indicatori di evidence-informed policy making, guidelines e raccomandazioni per la valorizzazione dell’uso di evidence nelle politiche in Europa;
– diffondere i risultati e le lezioni apprese per costruire strutture in grado di migliorare la sostenibilità nell’uso di evidenze nelle politiche.

REPOPA ha sviluppato e validato a livello internazionale una serie di indicatori di evidence-informed policy making.