Istituto di Ricerche sulla Popolazione e le Politiche Sociali

Azzurra Malgieri

Tecnologa IRPPS. I suoi interessi di ricerca sono rivolti all’antropologia applicata, l’antropologia medica, alle pratiche di integrazione dei migranti, alla comunicazione della scienza e alle politiche di ricerca e sviluppo.

Informazioni

Laureata in Teorie e pratiche dell’antropologia all’Università la “Sapienza” (2001), ha successivamente conseguito un Master in Antropologia Sociale presso la SOAS di Londra (2003), completando poi il suo iter formativo con un corso di alta formazione universitaria alla Scuola di Politica Internazionale Cooperazione e Sviluppo (2005), e con un master di secondo livello in Sviluppo Locale ed Economie Solidali presso la facoltà di Statistica dell’Università la Sapienza (2007).

Durante gli anni di formazione, ha lavorato per organizzazioni di terzo settore nei servizi pubblici del territorio romano, occupandosi di mediazione culturale e inclusione sociale in ambito educativo e socio-sanitario.

Dal 2008 al 2019 lavora al CNR presso il Dipartimento Scienze Umane e Sociali, Patrimonio Culturale del CNR dove si è occupata, tra le altre cose, di progettazione nazionale e europea e divulgazione scientifica. Per anni si è dedicata al progetto interdisciplinare sulle Migrazioni gestendo il programma di ricerca e organizzando eventi sui risultati delle ricerche. Dal 2014 si è trasferita presso gli uffici del CNR a Bruxelles per collaborare con la Commissione europea sul tema delle Migrazioni internazionali e della Science with and for Society. Dal 2016 è rientrata a Roma e si occupa di politiche di ricerca, progettazione e divulgazione scientifica.

È approdata all’Irpps-Cnr nel 2019, dove afferisce all’ Area di ricerca Globalizzazione, ricerca e innovazione. I suoi interessi di ricerca sono rivolti all’antropologia applicata, l’antropologia medica, alle pratiche di integrazione dei migranti, alla comunicazione della scienza e alle politiche di ricerca e sviluppo.